Home arrow Itinerari Turistici arrow Pillole dal Salento arrow Lecce apre i suoi Cortili
Lecce apre i suoi Cortili PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Bonatesta   
venerdì 12 maggio 2017

  

Image   Con un prologo sabato 20 maggio alle ore 18.30 nel teatrino dell’ex Convitto Palmieri in piazzetta Carducci, dove si terrà il tradizionale incontro a tema “Dimore Storiche: da 40 anni al servizio del Territorio” con le Istituzioni ed ospiti importanti, torna, nel centro storico leccese domenica 21 maggio, la manifestazione “Lecce Cortili Aperti”, giunta nel 2017 alla XXIII edizione. Per l'occasione, come ogni anno, i cortili dei palazzi più belli della città, alcune chiese e le corti di alcune dimore storiche saranno aperti gratuitamente al pubblico. In tutto ben 27 splendidi luoghi da visitare ed ammirare in quattro itinerari turistici. Per citarne alcuni: Palazzo Tamborino (oggi Cezzi), Palazzo Rollo (oggi Andretta), Palazzo Castromediano-Vernazza, Palazzo Guarini, Palazzo Grassi, Palazzo Adorno, Palazzo Casotti, Palazzo Gorgoni, Palazzo del Seminario (Duomo), Palazzo Maremonte e la chiesa di San Leucio. Spettacoli, concerti e mostre varie accoglieranno i visitatori. Apertura visite dalle ore 10.00/13.00 e dalle 16.30/21.00. Le visite guidate, anche in lingua straniera, partiranno dal Museo Must fino alle ore 19:30. Un pieghevole illustrato, con i quattro itinerari e la pianta del centro storico, distribuito gratuitamente fa da guida a tutti coloro che avranno voglia di passeggiare e scoprire le bellissime dimore storiche della città. La manifestazione è organizzata dall'Associazione Dimore Storiche Italiane-sezione Puglia e rientra nel programma delle Giornate Nazionali delle Dimore Storiche ADSI. L’evento si segnala tra i più belli della primavera nel Salento. Ricordiamo che negli stessi giorni si svolgeranno altri eventi interessanti in città come la fiera-mercato “Artigianato d’eccellenza” presso l’ex chiesa di San Francesco della Scarpa e varie mostre d’arte, tra cui quella del pittore Athos Faccincani. In provincia si segnalano “Cortili aperti a Taurisano”, dove il borgo aprirà per l’occasione le residenze private ed i giardini di dimore storiche come la casa Natale del filosofo Giulio Casare Vanini, e Centro Storico in Fiore” Piazze Palazzi Corti e Balconi in Festa a Presicce, dove il Museo della Civiltà Contadina sarà intitolato a “Gino Orlando”. Buona giornata a tutti. 

 Stefano Bonatesta 

 
< Prec.   Pros. >
| Home | Cultura | Arte | Eventi nel Salento | Dove Dormire | Dove Mangiare | Habitat | Itinerari Turistici | Sport | Musica | Mappa Salento | Cerca | Link Utili |