Home arrow Eventi nel Salento arrow Concerti Musicali arrow Serata firmata da InventiamoEventi/"Le 13" a Neviano con il loro cd "Danzas de la seducción"
Serata firmata da InventiamoEventi/"Le 13" a Neviano con il loro cd "Danzas de la seducción" PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Pascali   
lunedì 18 dicembre 2017

Sarà lo spazio del negozio “Regina Elena” a Neviano (via Regina Elena, 42) il luogo dove si terrà il concerto de «Le 13», le Tre Donne Chitarriste: Carla Canitano, Silvia Boccadamo e Maria Luisa Petrelli, lunedì 18 dicembre alle ore 18.30. Il noto trio chitarristico, con all'attivo concerti e partecipazioni ad eventi di alto livello, sarà a Neviano per presentare il suo cd "Danzas de las seducción" (Corrado Productions). La serata porta la firma di InventiamoEventi – Associazione culturale (Fiorella Mastria, Cinzia Panico e Cristina Sansone).

 Il cd Danzas de la seducción, primo cd del Trio, è un progetto che nasce dal desiderio di far conoscere al grosso pubblico una formazione insolita, il trio di chitarre, che, se da un lato è prettamente classica, dall’altro propone brani notissimi e familiari come i temi da “Carmen” o “Tico tico”. Il primo lavoro discografico de «Le 13» prende quindi il nome da un brano di Joaquin Turina, musicista spagnolo dei primi del Novecento, “Danza de la seducción” appunto, e il motivo conduttore è proprio quello della “danza”: da quella gitana a quella spagnola, da quella flamenca a quella classica. Ritmi spagnoli coinvolgenti e spumeggianti, note di sensualità e delicatezza caratterizzano questo cd a cui sono state dedicate lusinghiere recensioni su “Il corsivo” e ”Donne del sud”. Su “Chitarra e dintorni”, rivista specializzata nel settore, è stato dedicato loro uno speciale.

 «Le 13» nascono dall’incontro di tre chitarriste, Silvia Boccadamo, Carla Canitano, Maria Luisa Petrelli, diplomate presso il Conservatorio di musica “Tito Schipa” di Lecce e con alle spalle una nutrita attività concertistica solistica e soprattutto cameristica. L’insolito nome della formazione è in realtà un acronimo: «Le 13» sta per «le 3 D C», dove D è l’iniziale di “donne” e C l’iniziale di “chitarriste”, in breve, “le 13” sono “le 3 donne chitarriste” in un gioco sonoro che sta a metà tra cifre e lettere e che è poi l’essenza delle loro caratteristiche. Vincitore assoluto del concorso “Città di Taranto 2007”, il trio si esibisce regolarmente per associazioni, enti e in importanti manifestazioni quali il Trend & Blues Festival, Cortili Aperti, Grappolo Carminio, SNotte delle chitarre di Taranto, Pizzicar de corde di Sant’Eramo, Vallisa Giovani di Bari, “Premio castrum minervae” Castro. Nel 2009 è stato attribuito loro il premio “Donne del sud” per la musica. Nel 2010 è stato chiamato ad inaugurare la prestigiosa stagione della Camerata Musicale Salentina, al Teatro Paisiello di Lecce. Nel 2012 Max Gazzé le ha invitate ad aprire i suoi concerti nelle tappe pugliesi del suo tour. Le tre musiciste sono tutte docenti di chitarra, presso le scuole medie ad indirizzo musicale e sono spesso chiamate come componenti di giuria in concorsi chitarristici nazionali.

 
< Prec.   Pros. >
| Home | Cultura | Arte | Eventi nel Salento | Dove Dormire | Dove Mangiare | Habitat | Itinerari Turistici | Sport | Musica | Mappa Salento | Cerca | Link Utili |