Home
Come sprecare due punti PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Leo   
sabato 30 dicembre 2017
Image 
L'euforia in casa Lecce nasce dalla convinzione dimostrata di essere "più forti" del team Trapani, quasi sicuramente scacciato dalla corsa al primato diretto.
La differenza di qualità e potenza, singola/collettiva, è balzata prepotente nonostante le disfunzioni di mentalità, gli errori sotto porta, propria ed avversaria, la carenza di qualche giocatore di ruolo.
L'essere "incerottati" e comunque "superiori" costituisce una magra consolazione che ci inorgoglisce a stomaco mezzo vuoto, dato il risaputo obiettivo promozione.
L'analisi del primo incontro di cartello apulo/siciliano, non sfugge appunto ad un giudizio in "double face" di occasione perduta per fare bottino pieno in un contesto di livelli diversi.
In particolare ha colpito l'atteggiamento attendistico seguito ad un inizio folgorante che ha permesso il vantaggio/gioiello di Mancosu.
Anziché spingere per chiudere la pratica Trapani si è preferito rallentare smorzando i toni agonistici e permettere ai siciliani di rialzare la testa sino al gol regalo a Murano, firmato Perucchini/Riccardi con la complicità iniziale di Lepore.
Il clima infuocato e tendenzioso creato "ad hoc" dentro e fuori lo stadio, era già stato stemperato e sbollito dalla prestazione giallorossa di stampo vincente, macchiata dall'insolvenza di raddoppio e dal dono natalizio.
La ripresa denota un rilancio bilaterale con ripetute occasioni gol, sciupate dagli avanti o neutralizzate dai portieri in vena di protagonismo assoluto.
Su banda giallorossa si divorano gol a ripetizione Torromino, Mancosu, Caturano ed il sostituto Persano, idem Ferreira/Tsonev, ed anche Lepore.
Dalla parte trapanese Marras, Evacuo, Reginaldo e Palumbo, oltre a contendersi la palma dei migliori in casa propria, si esercitano a fallire il bersaglio.
Il decreto finale sancisce un pari per niente salomonico all'indirizzo Lecce che spreca una grossa occasione di tenere comunque a distanza avanzata il Catania, impegnata contro la Casertana a ridurre il distacco.
Invocare il Dio della pedata che si sforzi di assistere i giallorossi, oltre ad una supplica può rappresentare anche un grido d'allarme.
 
< Prec.   Pros. >
Arte
Voci, Corpi, Suoni e Movimenti Intorno e Dentro le Opere di Edoardo
28.11.2017
Giovedì 30 novembre ore 19,30Complesso Museale San Francesco della Scarpa(Lecce)  Le per...
errARTE
26.10.2017
MOSTRA collettiva errARTE27-29 ottobre 2017 - Castello Protonobilissimo Risolo - Specchia (LE)Inaugu...
Le più belle mostre temporanee nel Salento
14.07.2017
   Il Salento in estate offre a turisti e residenti non solo il mare cristallino, gli uli...
Cultura
Lecce si avvia a diventare una “Città Amica dei bambini”
20.01.2018
Il Comune di Lecce aderisce al programma “Città Amica dei Bambini”, iniziativa a...
"Xanax" di Angelo Longoni in scena a Galatone
18.01.2018
                         Compagnia ...
“Voglio combattere ancora”, il futurismo di Marinetti alla Focara
09.01.2018
  “Voglio combattere ancora” fu la prima manifestazione in tutta Europa per le cele...
Sport
Il Lecce bloccato dal Catania
22.01.2018
 La gara che doveva spegnere le residue speranze catanesi di riaprire la lotta per il vertice, ...
Lecce di grande livello
22.01.2018
  Dopo ben diciannove risultati utili consecutivi, anche i più critici e gli scettici d...
Liverani orgoglioso del Lecce
30.12.2017
  L'attenzione è già proiettata verso la sfida contro il Catania, al "V...
Eventi nel Salento
La festa del fuoco a Novoli
12.01.2018
La “Focara di Sant’Antonio Abate” a Novoli, la tradizionale “festa del fuoco...
L'Orchestra di Stato Ungherese “Alba Regia Szimfonikus Zenekar” al Teatro Apollo
04.01.2018
Torna il 6 gennaio con "Notte Viennese - Gran concerto del Nuovo Anno" dopo il successo co...
Serata firmata da InventiamoEventi/"Le 13" a Neviano con il loro cd "Danzas de la seducción"
18.12.2017
Sarà lo spazio del negozio “Regina Elena” a Neviano (via Regina Elena, 42) il luo...
Habitat
Dopo due anni di pressing di Coldiretti Lecce
19.09.2017
in dirittura d'arrivo il via libera all'impianto di ulivi“Dal 22 pronti a ricostruire ...
Leggi tutto...
Natura in Festa, scopri i suoi capolavori con il WWF
19.05.2017
Il 21 maggio torna la Giornata delle Oasi del WWF 2017, per l’occasione potremo visitare gratu...
Leggi tutto...
Combattere la Xylella? Sì, con l’Agricoltura Simbiotica.
22.01.2017
 Se ne parlerà durante “Nuovi approcci e tecnologie per la salvaguardia delle prod...
Leggi tutto...
Itinerari Turistici
Tutti pazzi per il Salento: dieci posti da non perdere. Lecce - 2^ parte
03.11.2017
 Quando si viaggia si sta più attenti al mondo. E continuando la nostra passeggiata a Le...
Leggi tutto...
Tutti pazzi per il Salento: dieci posti da non perdere. Maglie
05.10.2017
 Nel cuore del Salento, ad una trentina di chilometri dal capoluogo, è situata Maglie. F...
Leggi tutto...
Tutti pazzi per il Salento: dieci posti da non perdere. Nardò
26.09.2017
 Nella parte occidentale del Salento, a metà tra la terra e il mare, sorge Nardò,...
Leggi tutto...
| Home | Cultura | Arte | Eventi nel Salento | Dove Dormire | Dove Mangiare | Habitat | Itinerari Turistici | Sport | Musica | Mappa Salento | Cerca | Link Utili |