22 Maggio 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Santa Cesaria bella a Dio donaste il core suo padre traditore che la voleva ammazza'...   Dopo aver vissuto emozioni in oltre 60 paesi e frazioni leccesi - fra cui le città affacciate sul mare come l’elegante Otranto, l’estrema Leuca e la verace Gallipoli - il gruppo de La Scatola di Latta approda a "Santa Cisaria bella" fra palazzi, grotte, terme, piscine, “casa bene” e storie solfuree. La versione cristiana vuole che Cesarea, o Cisaria, fosse una fanciulla con la precoce vocazione alla vita monastica. Il malvagio padre invece la voleva costringere ad accondiscendere ai suoi incestuosi propositi, e all'ennesimo rifiuto di Cesarea, egli la inseguì per ucciderla. Giunti in riva al mare la fanciulla, nascostasi in una grotta per

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
"I paesi tuoi sono un po’ come la tua carne. Non li abbandoni senza tristezza" Luigi Corvaglia Dopo aver vissuto e custodito emozioni in oltre 60 paesi, il gruppo de La Scatola di latta riparte da Melissano per scoprire nuovamente l'entroterra della provincia leccese fatto di borghi “sfiorati dal turismo e dai salentini”, di dettagli nascosti, di persone che riconoscono e rispettano il carattere dei luoghi… cammineremo lungo i vicoli, tra corti e culacchi, scopriremo storie di vigneti

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Nel centro storico leccese, sabato 26 e domenica 27 maggio, torna la manifestazione “Lecce Cortili Aperti”, giunta nel 2018 alla XXIV edizione. Per l'occasione, i cortili dei palazzi più belli della città, alcune chiese e le corti di alcune dimore storiche saranno aperti gratuitamente al pubblico. In tutto ben 28 splendidi luoghi da visitare ed ammirare in quattro itinerari turistici. Per citarne alcuni: Palazzo Rollo, Palazzo Andretta, Palazzo Brunetti, Palazzo Castromediano-Vernazza, Palazzo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Ancora una volta il Salento, terra ospitale e bella, compare nella classifica del mare più bello del Belpaese, con un meritato riconoscimento che conferma la vocazione turistica della nostra penisola tra i due mari. Il 15 giugno scorso, Legambiente e Touring Club, come ogni anno, hanno assegnato le “5 Vele” alle località balneari che si distinguono per le spiagge ed i mari più belli d’Italia. Pubblicate sulla Guida Blu dal titolo “Il Mare più bello 2018”, sono 17 i comprensori marini e 6

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il nostro meraviglioso territorio, il Salento, figura ancora fra le prime posizioni di speciali classifiche sulle mete turistiche mondiali più gettonate, redatte da importanti operatori del settore. Tra i riconoscimenti più apprezzati spiccano le quattro "Bandiere Blu” assegnate ad Otranto, Castro, Salve e Melendugno. Lo scorso 7 maggio, come ogni anno, l’ambito riconoscimento della "Bandiera Blu" è stato assegnato a ben quattro località marine del Salento, tutte riconfermate nel 2018 per il

NCC-GiorgioMarti
Banner Promozionale - Right
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok