19 Ottobre 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Partono le iscrizioni al primo torneo di calcio antirazzista, "Calcio senza confini" che si disputerà fra aprile e luglio 2009. Lo sport è, da sempre, oltre che un divertimento, un motivo di aggregazione, culturale, sociale, che valica spesso i confini che le culture dei singoli paesi impongono. È un momento di unione fra i popoli e, per questo, l'Agenzia Culturale BFake e le Officine Culturali Ergot organizzano il primo torneo di "Calcio senza confini", per un calcio antirazzista, per una società antirazzista. I termini per le iscrizioni scadranno il dieci marzo 2009. I moduli sono disponibili sul sito www.bfake.org o si possono ritirare presso l'auletta dell'Associazione Culturale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il Lecce vince per 2 a 1 a Firenze, con reti di Giacomazzi e Castillo e si allontana dalla zona retrocessione, scavalcando il Bologna ed il Torino. Quindi, inizia bene il 2009 per il Lecce, dopo la pausa delle feste natalizie, sembra che abbia ritrovato la grinta che aveva perso nelle ultime partite. Ora speriamo che continui la sua marcia per la salvezza e che questa sua vittoria fuori casa, la prima della stagione, porti un pò più di serenità nell'ambiente e tra i

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A Napoli i giallorossi crollano e si ritrovano sull’orlo del baratro. La situazione si fa pesante, molto delicata, in settimana  mister Beretta dovrà lavorare tanto per far ritrovare al Lecce morale, motivazioni e determinazione per affrontare al meglio il Bologna. Con il Napoli praticamente non c’è stata quasi partita, la superiorità dei partenopei alla lunga è stata netta, indiscutibile. Eppure il Lecce sul campo si è mosso bene, il

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
I giallorossi, al Via del Mare spazzato dal vento, non riescono ad evitare la zona retrocessione, nonostante il buon pari con il Bologna. La spia del Lecce è ormai rossa, la situazione è preoccupante, i tifosi invocano rinforzi per recuperare terreno, per salvare il salvabile. Come dicevamo, lo scontro diretto con il Bologna non è stato brutto, dopo un primo tempo, come spesso accade, deludente, il Lecce nella ripresa ritrova voglia, grinta; i giallorossi giocano

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sarebbe potuta essere una giornata di festa per i colori giallorossi, fermare la Juventus non capita tutti i giorni, ma la fortuna questa volta ci ha voltato le spalle. Forse in debito con la dea bendata il Lecce ha sprecato alcune occasioni propizie, clamorosa quella di Castillo. La gara è decollata nella ripresa ed il Lecce molto ordinato ha risposto colpo su colpo agli assalti bianconeri. La Juventus ha il merito di averci creduto fino in fondo più del Lecce e di aver segnato

NCC-GiorgioMarti
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok