25 Marzo 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Al via la riqualificazione urbana ed ambientale dell’area ex cave di “Marco Vito” con il Ponte via del Ninfeo a Lecce che oltre al progetto per il recupero e la rifunzionalizzazione dell’ex Convento degli Agostiniani s’inserisce nel finanziamento per 8,3 milioni di euro del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture. Il capoluogo salentino è infatti rientrato tra le 28 proposte nazionali scelte tra le 457 domande all’interno del Piano Nazionale per la città. L’intervento inerente alle Cave di Marco Vito intende realizzare un ponte dove smistare il traffico cittadino locale al fine di preservare una sistemazione a parco sottostante. Quest’area urbana non è nuova alle

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ci sono luoghi dove il tempo sembra essersi fermato ad un determinato giorno di un determinato anno. Architetture abbandonate al degrado che celano le mancate aspettative ed obiettivi di una persona o di una famiglia, ma se quel luogo è un opificio, allora dietro a quell’edificio c’è molto di più: c’è la storia di una società passata e della sua economia. Un viaggio in treno nel nostro territorio è forse il più comune compendio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Talvolta camminando per la città ci sono epifanie delle immagini di luoghi. Edifici che sono sempre esistiti, ma che solo ora ne apprezzi il valore è questo il caso di edifici storici che sono stati oggetto di restauro. Il restauro compiuto nel rispetto dell’immagine sono quelli che in generale consideriamo come atti dovuti, quelli che molto spesso non ricevono né critiche, né apprezzamenti solo perché ci hanno ridato l’immagine di un edificio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A Milano dal 9 al 14 aprile in via Tortona 58, è stato in mostra al "Fuori Salone" un padiglione tutto made in Salento, a firmarlo è stato l’Architetto Toti Semerano che dal 2005 ha dato vita al Laboratorio di Architettura nella campagna a ridosso di Lecce, nella storica Valle della Cupa. Al suo fianco ci sono dei giovani architetti provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa, oltre che dal Salento, che sperimentano, creano e progettano in una sorta

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
L’architettura contemporanea è sempre una realtà trascurata anche se appartiene al nostro contesto urbano, un discorso intellettuale poco comprensibile, a meno che non si tratti di uno dei prodotti dell’architettura mediatica, figlia dell’high tech dove talvolta lo stupore cela strutture effimere. L’architettura non è solo una prerogativa del passato, anzi la ricerca architettonica in Italia non è tramontata, ne è conferma lo stuolo di

NCC-GiorgioMarti
Banner Promozionale - Right
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok