25 Giugno 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sotto traccia, con una sventagliata anche internazionale si  muove la macchina di mercato del nuovo  Lecce, motivata ad allestire una formazione mediamente competitiva. BARROW, ZAHOVIC, HOZAN TUFANO, PINAMONTE, LUPERTO, CAPUTO, sono tra i nomi più gettonati, ma le attenzioni si allargano anche verso calciatori misconosciuti volendo scoprire talenti da valorizzare. Calciatori pesanti che dovrebbero arricchire un gruppo già titolato, agli ordini di Liverani, le cui tentazioni e chimere di sponda Lazio sono svanite ed evaporate. Nel mentre si registrano le turbolenze amministrative legate ad un bando capestro per la gestione Stadio ed incombono gli adempimenti previsti dalla Lega per l'iscrizione al massimo campionato, il club di via COSTADURA

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
Si scaldano i motori per la 52ma edizione del Rally del Salento, valida per il Campionato Italiano Assoluto WRC (terza tappa) e 2° Rally del Salento Storico, evento sportivo organizzato dall’Aci di Lecce e dalla Scuderia Piloti Salentini, il 31 maggio e l’1 giugno. Quest’anno è Gallipoli la località scelta dagli organizzatori come luogo di partenza ed arrivo della corsa e premiazione nell’Area Portuale. Sul percorso di 447,66 Km totali, tutti nel basso Salento, si snodano 109,71km di circuito

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Contro lo Spezia si è confermata quella superiorità tecnico tattica che dall'inizio del torneo il Lecce ha dimostrato in casa e fuori. Serviva il suggello in una gara molto sentita ed i giallorossi lo hanno puntualmente messo in atto con incisività eccezionale. Match winner della giornata è stato Filippo Falco, che pur non segnando ha prodotto una prestazione straordinaria scardinando la difesa avversaria e fornendo passaggi gol a ripetizione. Ennesima sua partita da protagonista indiscusso

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il 24 agosto prossimo, il Lecce debutterà sul palcoscenico più importante del calcio italiano, in serie A. Un traguardo atteso da tempo, divenuto realtà in modo incredibile, in anticipo sui tempi programmati dal club giallorosso. E dopo la sbornia per i festeggiamenti pirotecnici, già fervono i lavori per la prossima stagione. Prima di tutto, c'è da ristrutturare lo stadio per poter avere l'agibilità per disputare il campionato di A. I tempi sono stretti, si lavora insieme alla Regione Puglia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Il sogno finalmente è diventato realtà. Dopo sette anni di trepidazione e delusioni, il Lecce approda di nuovo in serie A. Evviva, l'euforia dei 30mila tifosi accorsi al "Via del Mare" è alle stelle e la festa sta per cominciare in città. Il Salento esulta, città blindata per i festeggiamenti, caroselli e bandiere a non finire. Non è stato facile, artefice del proprio destino contro lo Spezia, con i liguri, in corsa per i play-off, partita vera, importante, combattuta, aperta, ma con i

NCC-GiorgioMarti
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok