22 Luglio 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A Salerno i giallorossi ritrovano lo smalto migliore imponendo la legge dei più forti che almeno per un tempo esprime superiore tecnica individuale, manovra collettiva, gioco da applausi e gol confezionati ad arte. Nulla o pochissimo hanno potuto i campani di fronte al dilagare di una squadra da primato che solo ridicole teorie di eccessiva responsabilizzazione privano di manifesta volontà e capacità di vincere il campionato. I calciatori leccesi sono trattati come i bambini dell'asilo ai quali si deve nascondere la meritata torta nel timore che gli faccia male per difficoltà di autoregolazione. Il mister romano continua a sostenere che questa squadra deve giocare per divertirsi puntando a dare fastidio alle grandi con riserva di eccellere

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Con la doppia vittoria in trasferta (9-69 a Barletta e 45-55 a Bari) la Lupiae Team Salento si conferma squadra regina del basket in carrozzina di Puglia. Un inizio d’anno, quindi, decisamente brillante per la squadra leccese, che ha difatti delineato la classifica della Serie B, girone D, delle prime posizioni: 12 punti) Reggio Calabria; 10 punti) Lecce 4) Bari. Un duello al vertice tra calabresi e salentini dove al termine solo il roster che vincerà il girone accederà alla “Final four” di

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Succede che la prestazione complessiva non venga premiata dal risultato finale oscurando meriti superiori all'avversario di turno. Se poi questo si chiama Benevento, notoriamente e dichiaratamente accreditato per la serie A, la cosa genera rimpianti e recriminazioni diverse. Dominati a lungo, se pure disordinatamente e con scarsa incisività, i Sanniti riescono ad agguantare il pari dopo aver sofferto la veemenza sterile dei giallorossi, votati a bucare ripetute palle gol. Succede ed è da

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Messa da parte la sosta invernale, al "Via del Mare" la sfida tra big giallorosse si conclude in parità. Partita apertissima e battagliera contro il Benevento, il Lecce ha giocato bene fino alla fine senza chiudersi in difesa e avrebbe meritato la vittoria contro i campani, compagine costruita per puntare alla promozione in serie A. Pregevole la triangolazione Mancosu-Falco-Mancosu che ha sbloccato il risultato. C'è ottimismo in casa giallorossa, anche il greco Tachtsidis ha fatto vedere le sue

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Si torna in campo il 19 gennaio contro il Benevento al "Via del Mare", dopo la lunga sosta invernale accompagnata dal calciomercato. Il Lecce puntella la squadra con il ds Meluso, che ha acquistato l'esperto centrocampista greco Tachtsidis, con il quale si spera di fare un salto di qualità. Il ds Meluso sta cercando anche un attaccante di peso per rinforzare la rosa ed eventualmente un difensore, qualora Lucioni, molto richiesto, dovesse andare via. Sul mercato molti giallorossi per sfoltire la

NCC-GiorgioMarti
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok