21 Settembre 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
Ad Alfred Hitchcock sarebbe certamente piaciuto! L'ambientazione noir, l'espressività di oggetti e di luoghi, la doppiezza dei personaggi, sono tutti ingredienti sapientemente mescolati ed amalgamati in «Indelebile», il nuovo romanzo di Giuseppe Calogiuri - avvocato specializzato in diritto della proprietà intellettuale, giornalista e musicista nonché eccellente giallista – edito per i tipi di Musicaos Editore. Cuore del romanzo il classico morto ammazzato, ed anche in modo «sottile», potremmo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
OFFF “Otranto Film Fund Festival” 2019: Diversity Edition, XI edizione, dal 9 al 14 settembre. Cinema, eventi vari (Diversity Filmmakers School), musica (Diversity Sound System, dj-set, Oles Ensemble 10 settembre ore 17.30, Orchestra di Piazza Vittorio il 12 settembre ore 23.00, Concerto al Buio di Raffaele Casarano in chiusura ore 22.00 14 settembre), teatro (Il Circo di Barnum il 9 settembre ore 21.00, Cavalieri Erranti spettacolo itinerante il 13 settembre ore 17.30 dal Castello alla

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ancorate alla terra, ma slanciate verso il cielo. Nel corso dei secoli le maestose cattedrali sono state realizzate con questo spirito, ossia quello di elevare lo spirito verso il Cielo partendo dall’umano. E per il titolo del suo cd, il maestro Rocco Giovanni Mastrolia non poteva scegliere titolo migliore: La cattedrale, appunto. Accarezzando con estrema raffinatezza le corde della chitarra acustica, sua inseparabile compagna di viaggio Mastrolia, esecutore e docente, trasporta l’ascoltatore

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
2. La reiterazione dei tòpoi letterari in Antonio Verri, inquadrabili nei termini di struttura poetico-narrativa, contribuisce a modellare l’opera sui piani del processo. Il tema dell’incompiuto, del non finito, anima e attraversa la scrittura verriana. In questo senso, dalla prima prova poetica, “Il pane sotto la neve” (1983), al postumo “Bucherer l’orologiaio” (1995) il cerchio si chiude solo all’apparenza: sta di fatto che l’opera permane come incompiuta. Il progetto del “Declaro”, il libro

NCC-GiorgioMarti
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok