20 Novembre 2018

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Davanti ad un discreto pubblico del palaItalgest, considerato l’orario insolito e il giorno feriale, i campioni d’Italia dell’Italgest Casarano si aggiudicano gara uno della semifinale scudetto, battendo un indomito Bologna per 30 a 28 dopo una gara combattutissima fino agli ultimi istanti  di gara. Il Casarano si presenta con un assenza importante quella di Miran Ognjenovic, che deve scontare due turni di squalifica . Il Bologna è al gran completo con la solita difesa 6/0 che ha messo in difficoltà tutte le squadre. Tra campionato e coppa era il settimo incontro tra le due formazioni. Pertanto, che il risultato sarebbe stato in bilico fino alla fine lo si sapeva già. Infatti sia nel primo tempo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Finita la 1ª fase della Poul scudetto che ha visto i campioni d’Italia della Italgest Casarano piazzarsi al 2°posto in classifica dietro al Conversano e prima di Bologna e Fasano, ora le attenzioni sono rivolte alle semifinali. Il Casarano se la dovrà vedere con il Bologna già martedì prossimo alle ore 17:00, nell’incontro casalingo al PalaItalgest. Le semifinali si svolgeranno al meglio dei tre incontri con i rosso azzurri che hanno la

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
L’Italgest Casarano esce vittoriosa dal Pala Savena di Bologna dopo una gara all’insegna della parità assoluta tra le due squadre anche se alla fine, a poco più di due minuti dalla conclusione, quando il Casarano era avanti di due lunghezze , Telepnev  si fa espellere per aver ritardato l’azione di rimessa veloce del Bologna , contrapponendosi  nel bel mezzo. Esclusione giusta e gara messa in pericolo. Infatti con l’uomo in più la

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
E’ maturata negli utlimi secondi di gara la vittoria dei campioni d’Italia della Italgest Casarano. A togliere le castagne dal fuoco ci pensa Ivan Telepnev, autore del goal partita negli ultimi 10 secondi. Tiro in elevazione da terzino sinistro e palla nel set, dove nulla può il bravo portiere Sirsi, insieme al suo compaesano Fovio, entrambi fasanesi DOC, tra i migliori in assoluto. Gli ospiti si presentano a questo match senza l’infortunato Fanizza, mentre il Casarano

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Arriva una sconfitta inaspettata in casa Italgest, dove l’Ancona con una prova superba espugna il palaitalgest di Lecce vincendo così la seconda partita consecutiva dopo quella di martedì scorso contro il Fasano. Il primo tempo tutto sommato è all’insegna della parità assoluta anche se sono sempre gli ospiti che allungano con i soliti nomi: Lazarevic e Murga su tutti. L’Ancona recuperava una pedina importante in Davide Campana che era fermo da mesi

Ad Sidebar
© 2018 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok