26 Marzo 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A volte accade che le speranze si tramutano in realtà. Potrebbe trascorrere del tempo, ma quando i sogni si concretizzano ciò che conta è vivere il presente dimenticando il passato. Ed è proprio così che ha inizio la storia di Lisa, protagonista di “Parigi solo andata”, romanzo d’esordio di Alice Guerrieri. L’autrice salentina nel testo pubblicato da Lupo Editore, racconta il soggiorno parigino di una giovane critica d’arte che stanca di condurre una vita monotona rischiando di diventare un’insopportabile e nevrotica intellettuale, decide di scardinare le regole di un’esistenza già programmata. Vivendo alla continua ricerca della felicità, Lisa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
“Sono stato l’assistente del dottor Mengele. Auschwitz dagli occhi di un medico ebreo-ungherese” è un libro scritto da Miklos Nyszli, sopravissuto ai campi di sterminio e testimone dei peggiori crimini compiuti sull’umanità per opera dei nazisti. Fra le pagine del testo l’autore ha descritto quello che è stato l’oltraggio più lucido e feroce mai inferto alla ragione umana, Miklos Niszly ha raccontato ciò che si può

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ci sono esperienze che hanno nella costanza del mettersi in gioco, in discussione, quell’elemento attorno a cui fare ruotare la determinazione della loro proposta. Poi ci sono gli sguardi, attenti e lucidi per diversità di prospettiva o capacità d’andarsela a trovare l’angolazione giusta, necessaria. Dieci anni sono il tempo e la matassa d’incontri e nomi e testi e sguardi, che dal 2004 caratterizzano la proposta di Musicaos, rivista elettronica diretta da

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Francesco Aprile Manifesto. Poesie visive, scritture asemantiche Da qui, altrove. In un discorso ancora aperto Note critiche di Bartolomé Ferrando e Cristiano Caggiula 11 febbraio, ore 19:30 Fondo Verri, Lecce Via S. Maria del Paradiso Militantly poetic in a solid style, that's Francesco Aprile Dirk Vekemans, co-editor "Truck" e organizzatore del "Klebnikov Carnaval", novembre 2012   Manifesto. Poesie visive, scritture asemantiche, è il titolo della mostra che

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Passione, coraggio, voglia di riscatto ed emozione. Tutto questo si racchiude nel romanzo di Valerio  Massimo Manfredi, ieri ospite della seconda serata de «Ergo sum», il festival della letteratura siglato dall'associazione culturale Titania in collaborazione con Comune di Cavallino e Regione Puglia - Assessorato al Mediterraneo. In un dialogo con Raffaele Gorgoni, Manfredi, archeologo e studioso del mondo classico, ha presentato il  suo nuovo libro «Il mio nome

NCC-GiorgioMarti
Banner Promozionale - Right
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok