23 Aprile 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Dei primi quarant’anni di Francesco Scupoli, nato ad Otranto intorno all’anno 1530, finora non si hanno notizie: è certo che il 4 giugno 1569, “dopo numerose richieste”, entra come postulante nella Casa religiosa di San Paolo Maggiore in Napoli – sede del nuovo e rigoroso Ordine dei Chierici Regolari, detti Teatini, fondato nel 1524 da San Gaetano Thiene – dove inizia il noviziato sotto la guida spirituale del grande maestro e santo Teatino, Andrea Avellino. La "nuova nascita" dello Scupoli è dunque nel giorno della Professione di fede avvenuta il 25 gennaio del 1571, giorno in cui “si spoglia dell’uomo vecchio e si riveste del nuovo” e muta il suo nome in

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Mauro Marino è operatore culturale. L'occhio sempre attento alle necessità, l'accortezza che la provincia, terreno d'azione che è Lecce, non sia tutto un livellare, smussare, ma che a tratti angoli e capoversi mal si prestano a livellamenti. Sono figli dell'imprevisto. Dello stupore. Ma scrive anche. Viene dal teatro. Dalle relazioni che la parola assume fra condizione eterea e corpo. L'incastrarsi delle sillabe nello scavarsi della carne, della pelle

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Antonio Errico è nato nel '59 in provincia di Lecce dove vive e lavora come dirigente scolastico di un liceo, dopo essersi laureato nel 1983 in  Materie letterarie all’Università del Salento. Ha pubblicato volumi di narrativa e di saggistica: Tra il meraviglioso e il quotidiano (1985); Favolerie (1996); Il racconto infinito (saggio su Luigi Malerba, 1998); Fabbricanti di sapere. Metodi e miti dell’arte di insegnare (1999); Angeli regolari(2002); L’ultima

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
"Noi volevamo fare poesia [...] non serva, non colonizzata dai nuovi negrieri nordamericani". Così scrive Maurizio Nocera, da Tuglie, nato nel 1947, scrive dal 1969. Docente presso il Liceo Pedagogico di Lecce e presso l'Università del Salento, è stato ed è uno dei punti di riferimento della cultura salentina. Giornalista, saggista, operatore culturale, poeta, scrittore, esponente di quella che Antonio L. Verri definì "Splendida

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Stefano Zuccalà è nato nel 1980 e vive a Galatone (LE). Propugnatore dell’asprezza e della lateralità, ha pubblicato "Quaderno in la minore" (poesie, Manni, 2001, prefazione di Ercole Ugo D'Andrea), "Nadir" (narrativa, Edizioni Il Filo, 2004), "D'amore e di altre sevizie" (poesie, Editrice Zona, 2006, con un saggio di Livio Romano) e svariati testi letterari sul web. Scrive canzoni e testi per canzoni ("Pianobar dalla

NCC-GiorgioMarti
Banner Promozionale - Right
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok