18 Febbraio 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Nata nel 1980, Irene Leo ha pubblicato Canto Blues alla Deriva (Besa, 2006), Sudapest (Besa, 2009). Presente, fra l'altro, su Tabula Rasa 05, rivista di letteratura "invisibile", suoi lavori sono sparsi, inoltre, su riviste e antologie come "Verba Agrestia" 2008 e "Il segreto delle fragole" 2009, uscite per Lietocolle edizioni. Collabora con il quotidiano "Il Paese Nuovo" e nel 2007 ha ricevuto dal teatro L'Arciliuto di Roma il riconoscimento “Kagolokatia”.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Marcello Aprile insegna Linguistica Italiana presso l'Università del Salento, ha sviluppato la sua tesi di dottorato presso l'Università di Saarbrücken (Germania). Si è occupato di linguistica storica dell'Italia meridionale, di pugliese e napoletano antico, a tal proposito ha pubblicato un registro di conti Galatinese del 1474 e la traduzione operata dall'intellettuale napoletano Giovanni Brancati di un trattato tardolatino, Giovanni Brancati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Aldo De Jaco, giornalista e scrittore, è nato a Maglie il 23 gennaio 1923, morto a Roma il 13 novembre del 2003. Figlio di ferroviere ha trascorso l'infanzia girando in lungo e largo l'Italia, seguendo gli spostamenti del padre. A 19 anni partì per Napoli per studiare architettura, ma nella sua vita irruppe la guerra che lo costrinse ad interrompere gli studi. Nel '44 iniziò la sua carriera giornalistica presso il quotidiano social-comunista "La Voce"

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Vito Domenico Palumbo nacque a Calimera nel 1854. Riconosciuto come uno dei più importanti umanisti è stato autore (poeta e traduttore) e linguista di fondamentale importanza nell'ambito della lingua greca-salentina (grika). Fra le sue liriche più famose ricordiamo la "Marsigliese di Calimera", scritta nel 1906 in occasione di una rivolta, e "Matinata" (Kalinifta). Oltre che studioso e scrittore, Vito Domenico Palumbo è stato un agitatore

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Luciana Manco, autrice leccese, nasce nel 1981. Diplomata presso l'Istituto Magistrale, lavora come promoter senza mai abbandonare la scrittura. Vincitrice, nel 2006 del concorso Coriandoli, organizzato da Fonopoli e Fondazione Eni Enrico Mattei, ha pubblicato cinque poesie nell'antologia Radiografie di Lupo Editore, ed è presente nell'antologia "Il Sogno: Tra realtà e immaginazione" uscita per il V° concorso di Poesia "Giuseppe Longhi", è

NCC-GiorgioMarti
Banner Promozionale - Right
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok