15 Novembre 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
NCC-GiorgioMarti-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
E' stata inaugurata venerdì 4 febbraio la mostra "New Page - romanzi di cento parole in mostra" a Lecce presso il Caffè Letterario, via Paladini, opere di Erika Sorrenti, Teresa Lutri, Giuliano Ingrosso, Francesco Aprile, prodotte nell'ambito del movimento letterario New Page fondato sul finire del 2009 da Francesco Saverio Dòdaro. Durante la serata inaugurale è stata realizzata la performance “New Page per caso” ideata da Teresa Lutri, curata nel respiro grafico delle modalità d'interazione e nell'assetto teorico da Francesco Aprile. Sviluppata da Teresa Lutri, Francesco Aprile, Giuliano Ingrosso, Erika Sorrenti. In un mondo, in uno spazio sociale che diventa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
In mostra presso il Caffè Letterario di Lecce, romanzi in cento parole di Erika Sorrenti, Teresa Lutri, Giuliano Ingrosso, Francesco Aprile, nell'ambito del movimento letterario New Page di Francesco Saverio Dòdaro. (Info sul fondatore del movimento possono essere lette al link: http://www.salentoinlinea.it/index.php?option=com_content&task=view&id=3920&Itemid=66)  

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sulla scia delle pubblicazioni freaudiane sulla psicoanalisi e relative indagini sull'inconscio la tecnica del flusso di coscienza si fa corpo - sviluppandosi a livello narrativo, trovando per la prima volta l'introduzione del termine stesso nel lavoro dello psicologo William James - fratello maggiore del romanziere Henry James - che nei suoi "Principles of Psychology" (1890) traccia la concettualizzazione secondo la quale descrive il flusso del pensiero associandolo alla

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
La comunicazione. Il pubblicitario. Assuefazione.  Stordimento. Immagine. Concedersi all’atto inconscio del plasmare. La pubblicità irrompe nei sistemi della comunicazione. Ne diventa parte a sé. Coinvolge. Attraverso l’accumulo. La rifrazione dei significati. I rimandi all’intangibile specchio sociale. Il prodotto non è, in sé, l’oggetto che la pubblicità propone come principale. Il rimando è il fine. L’associazione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Bartolomé Ferrando, nato nel 1951, titolare della cattedra di Performance presso la Facoltà di Bellas Artes dell'Universidad Politécnica di Valencia, coordinatore della rivista Texto Poetico, performer, artista visivo, autore. Come performer è presente nei più importanti eventi in Europa, Canada, Messico, Giappone, Corea, Vietnam, Singapore, Cina, Argentina, Venezuela, Cile. Ha esposto i suoi lavori, realizzati negli ambiti della poesia visiva, della

NCC-GiorgioMarti
Banner promozionale - Bottom
© 2019 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok