18 Luglio 2024

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
GIOVEDÌ 27 GENNAIO, "ATTRAVERSO IL CASTELLO", PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEL "CARLO V" DI LECCE, PROPONE UN TOUR SPECIALE NELLA LECCE EBRAICA IN OCCASIONE DELLA CELEBRAZIONE DEL "GIORNO DELLA MEMORIA".  Proseguono le attività e le visite guidate e multimediali di Attraverso il castello, progetto di valorizzazione del Castello Carlo V di Lecce, nato dalla collaborazione tra la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Brindisi e Lecce e le associazioni di promozione sociale 34° Fuso e The Monuments People. Giovedì 27 gennaio, in occasione del Giorno della memoria, ricorrenza internazionale celebrata ogni anno per commemorare le vittime dell'Olocausto, dalle 18 si terrà un tour speciale di circa 90 minuti

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Scoprire le nostre origini, quelle di una terra antichissima, in uno dei luoghi più suggestivi ed interessanti della nostra provincia è un’affascinante opportunità con una visita nel Parco Archeologico di Rudiae. Fondata dagli antichi Messapi, l’antica Rudiae fu una fiorente città Romana, gli scavi degli ultimi decenni hanno riportato alla luce un’importante area archeologica, densa di storia. Ogni sabato e domenica proseguono le visite guidate nel Parco Archeologico di Rudiae, lungo Via San

Previous Next

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Nel nostro amato Salento, sempre più devastato da incendi dolosi, consumo di suolo, urbanizzazione selvaggia, inquinamento e da mille altre problematiche, per fortuna esistono luoghi magici che conservano il loro fascino originario, luoghi in cui il tempo sembra essersi letteralmente fermato. Che siano essi angoli di centri urbani o località immerse nella natura, questi luoghi riescono sempre a meravigliare e a regalare emozioni uniche. Potrei rimanere qui per ore ad elencarvi questi luoghi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Tornano le Giornate Fai d’Autunno, del Fondo Ambiente Italiano, il 16 e 17 ottobre 2021. L’edizione 2021 è dedicata ad Angelo Maramai (1961-2021) già direttore generale del Fai. Giunte alla X edizione, oltre 600 “Luoghi del Bello” saranno aperti in 300 città. Uno straordinario fine settimana autunnale da non perdere, tra i luoghi aperti ci saranno palazzi, ville, chiese, castelli, aree archeologiche, luoghi di archeologia industriale, musei e siti militari (centenario Milite Ignoto).

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Mare cristallino, spiagge pulite, eventi culturali e soprattutto tutela ambientale, così il Salento si appresta a vivere una nuova stagione estiva, piena ed entusiasmante grazie anche al prestigioso riconoscimento delle “5Vele” di Legambiente e Touring Club all’Alto Salento Adriatico e all’Alto Salento Ionico. La Puglia (3 comprensori per 8 località) si conferma anche quest’anno regina delle vacanze per bellezza, mare pulito e turismo. Il 16 giugno scorso, Legambiente e Touring Club, come ogni

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2008 - 2024 Salento in Linea