05 Dicembre 2020

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Terza vittoria col botto, per gli statistici del calcio partita da record, avversari asfaltati, giornata storta e da dimenticare per la Reggiana. L'8a giornata di serie B rimarrà negli annali della storia del club leccese, sfida tra bomber, Coda contro Mazzocchi, stravinta da Coda con una tripletta. Il Lecce di Corini sembra ormai decollato, con prestazioni così si torna presto in A. E c'era chi tra i mugugni aveva messo in discussione anche il tecnico bresciano. Il ds Corvino, invece, sta

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
La positività al virus di alcuni componenti del club giallorosso non ferma il Lecce, che ottiene la prima vittoria stagionale in casa. Per alcune ore si era temuto il peggio, ma poi al "Via del Mare", di nuovo senza pubblico per l'emergenza sanitaria, il povero Pescara ha subito un'altra pesante sconfitta e vede la sua stagione sempre più in salita. Il Lecce, con Lanna in panchina al posto di mister Corini, in tribuna per scontare la squalifica, ha largamente dominato la gara, nonostante i

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il calcio resiste, non si ferma, lo spettacolo va avanti, non sappiamo per quanto tempo ancora, ma intanto la settima giornata di serie B è stata archiviata con una straripante vittoria del Lecce a Chiavari (Liguria), contro la Virtus Entella. Una cinquina ha steso gli avversari, spianata nel primo tempo dalla prima rete di Coda, che è ora capocannoniere del torneo con quattro reti, nel terzetto con Diaw e Mazzocchi. Nella ripresa sinfonia di reti giallorosse con lo scozzese Henderson, De Luca

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Tra sussulti, spunti di gioco, occasioni fallite, parate strepitose, rapidi capovolgimenti di fronte e barricate, finisce in parità la partita contro il Cosenza più salentino del Lecce. Basta leggere le formazioni per notarlo, poche le novità tra i giallorossi. Slittata di un'ora, si gioca alle 16.00. In avvio di partita Gabriel salva il Lecce dalle sbandate difensive, Dermaku esce per infortunio al 9', poi si scuote e passa in vantaggio al 12' con Coda, che al 22' fallisce un rigore. Poco

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2020 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok