18 Luglio 2024

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Lecce - Atalanta 0-2. De Katelaere e Scamacca regalano i tre punti all'Atalanta. A salvezza acquisita ci si arrabbia di meno per una sconfitta. Inevitabilmente è così, infatti, anche se i tre punti vanno agli orobici, sugli spalti del via del Mare, nonostante la pioggia, si festeggia comunque. È stata una bella partita a prescindere, con due squadre che se la sono giocata, soprattutto nella prima frazione, laddove entrambe avrebbero potuto sbloccare il risultato. Peccato che Dorgu fosse in fuorigioco, poichè proprio allo scadere aveva portato in vantaggio il Lecce, dopo alcune belle parate di Falcone e dopo altre occasioni anche per i giallorossi. Poi nella ripresa, sale in cattedra Scamacca, che prima manda in porta il neoentrato De

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Lecce - Udinese 0-2 Lucca e Samardzic regalano tre punti d'oro ai friulani. La salvezza certificata sabato sera senza giocare ha inevitabilmente cambiato le motivazioni del Lecce. Come avrebbe mai potuto essere diverso? Da un lato una squadra che con i risultati degli altri campi otteneva una meritata permanenza in serie A dal divano; dall'altro una che, con gli stessi risultati, in caso di vittoria avrbbe potuto scavalcare delle dirette concorrenti e rimettersi in careggiata. Chi mai avrebbe

Tags:

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Ascolta l'articolo:   Leggi l'articolo: Cagliari - Lecce 1-1. Krstovic risponde a Mina e raggiunge il Cagliari in 10. Ma quei pali nel finale... Finisce con un Lecce in crescendo, che dopo il meritato pareggio di Krstovic su assist di Almqvist, trova nel finale addirittura due pali, con Baschirotto e Sansone. Verrebbe da dire un tempo per uno, con il Cagliari che vuole vincere per staccare la zona caldissima ed il Lecce che cerca di rimanere sul pezzo, ma subisce i padroni di casa. I Sardi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Claudio Ranieri, l’allenatore del Cagliari, conosce il calcio come le sue tasche ed è riuscito a mettere in difficoltà il Lecce per buona parte della partita. L’espulsione di Gaetano alla fine del primo tempo ha certamente complicato i piani del tecnico rossoblù, infatti, nella ripresa il Lecce ha ripreso il suo ritmo gara fino alla rete del pareggio, all’84’ di Krstovic su assist del ritrovato Almqvist. Cagliari aggressivo fin dall’avvio, rovesciata pericolosa dell’ex Lapadula, una rete

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il Lecce è salvo, manca solo la certezza matematica, ovviamente ci vuole prudenza in questi casi, ma con 36 punti in classifica è quasi impossibile che cinque squadre sotto possano scavalcarlo nelle ultime quattro giornate. Il Lecce affronterà Cagliari, Udinese, Atalanta e Napoli, impegni come sempre non facili, ma immaginare un tracollo giallorosso a questo punto del torneo sa di eccessivo fatalismo. Fa bene mister Gotti a predicare calma, nelle piccole realtà l’entusiasmo si può trasformare

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2008 - 2024 Salento in Linea