29 Febbraio 2024

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Continuano a Novoli gli appuntamenti con la fede, la cultura ed il gusto, in preparazione della Fòcara, la grande pira in onore di sant’Antonio abate, che richiama ogni anno migliaia di visitatori da tutta la Puglia attorno al fuoco più importante del bacino del Mediterraneo. Visitatori che quest’anno saranno anche agevolati da Ferrovie del Sud-Est che hanno previsto lungo la direttrice Lecce-Novoli, per il prossimo 16 gennaio, giorno di accensione della Fòcara, ben sedici treni in più (dalle ore 17 alle 3 del giorno successivo) in aggiunta ai diciassette ordinari. Veniamo intanto agli appuntamenti di sabato 13 gennaio. Si comincia con il laboratorio «La pasta della tradizione», pranzo con cooking show a cura dello chef leccese Alessio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Cultura, arte, attualità, gusto e sentimento religioso nel programma odierno delle manifestazioni in onore di sant’Antonio abate a Novoli, che culmineranno martedì 16 gennaio con l’accensione della maestosa Fòcara.  Nel menu della giornata spicca il talk sulle prospettive del Museo Diffuso di Novoli, che si terrà nella chiesa di San Salvatore e Sant’Oronzo (piazza Aldo Moro), con l’intervento, di Roberto Marti, presidente della Commissione Cultura di Palazzo Madama, Marco De Luca, sindaco di

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Fuoco alle fascine, si accende la lunga notte del fuoco. Partita l’edizione 2024 della «Fòcara» di Novoli, la pira più imponente di tutto il bacino del Mediterraneo a cui, come da antica tradizione, la sera del 16 gennaio sarà dato fuoco, entrando così nel vivo della festa in onore di sant’Antonio abate, una ricorrenza che, tra fede e folklore, tradizione e innovazione, mantiene intatto il suo arcano fascino attirando visitatori da ogni dove. Le manifestazioni, già partite nei giorni scorsi, si

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Tour per le vie cittadine, presentazione di un libro e poi spazio ai giovani talenti novolesi. Sarà una giornata all’insegna della cultura e dei talenti quella in programma giovedì 11 gennaio a Novoli, inserita nella serie di iniziative collaterali al grande evento della festa in onore di sant’Antonio abate, che avrà il suo culmine la sera del 16 gennaio con l’accensione della grande Fòcara. Si comincia dunque oggi alle 16 con un tour nelle vie del centro storico per conoscere i luoghi della

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Loredana Lipperini a «Translego» per parlare di mezzi di comunicazione di massa e social. La scrittrice, giornalista e conduttrice radiofonica sarà a Kora – Centro del Contemporaneo, a Castrignano dei Greci (via Vittorio Emanuele, 19) sabato 13 gennaio, dalle 10 alle 13. «I media. Lettori social. Youtube, TikTok e l’influenza sulle abitudini di lettura tra infanzia e adolescenza» sarà il tema trattato dalla Lipperini, con il del quarto incontro del progetto «Translego», nato dalla

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2008 - 2024 Salento in Linea