23 Settembre 2020

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ci sono infiniti modi per raccontare una storia e inesauribili maniere per fare innamorare il lettore dei propri personaggi. La strada che sceglie Anna Maria Benone, scrittrice e poetessa salentina con cattedra al Nord d’Italia è quella più ardua, più singolare, ma certamente più affascinante: far “parlare” le loro anime! Lo fa con «Emotività interrotta», il suo nuovo romanzo edito da Silele Edizioni, lavoro letterario che conferma la vocazione dell’autrice ad essere una “scrittrice dell’anima”. Anna Maria Benone non si limita a raccontare storie, ma oltrepassando il valico della tradizione romanzesca approda in uno scavo del profondo degli animi dei

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Valentina PerroneStorie di donne «racchiuse» in una tazza di caffè, dove ogni vita narrata ha un gusto e un aroma speciali. Un pezzo di Salento a Cantù. Terzo posto per Valentina Perrone e il suo libro  «Un caffè in ghiaccio con latte di mandorla» (Edizioni Esperidi) alla IV edizione del Premio Letterario Nazionale «Il Tombolo», realizzato da Pro Cantù con il patrocinio del Comune di Cantù e rivolto a sole autrici donne. La

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
La necessità di scrivere per raccontarsi annotando su un foglio bianco pensieri ed emozioni come se fosse il migliore amico è ciò che ha fatto Antonella Marotta autrice de “Il bastone fiorito. Malinconie di un sogno perduto”. In questa suggestiva raccolta di versi poetici e testi intrisi di dolcezza, si percepisce la forza insita nell’arte della scrittura che consente a chi la usa di librare nell’aria come fosse un uccello in volo e a chi legge di

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Inquisizione e terrore ne "La maledizione di Toledo" Una maledizione, una donna dai capelli rossi e il Tribunale dell’Inquisizione. Tre elementi cruciali de «La maledizione di Toledo», il nuovo romanzo di Giuseppe Pascali edito da Lupo che, mediante un flashback, proietta il lettore nel 1609, precisamente a Toledo. Una donna, ritenuta una strega, viene bruciata dalle fiamme di un rogo su ordine del terrificante cardinale Bonifacio Medina, a capo del Tribunale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il Sud è donna. Genera vita. Offre la rinascita. Lo sussurra il vento che agita lievemente le foglie della vigna. Lo ricorda ogni giorno il sole che risplende sull’uva matura, quella che dona il buon vino. “Arrivata qui, la sensazione della luce era più forte di tutto, uno splendore che non avevo mai visto. Mi sembrava di essere nata”. Deve aver pensato questo Teresa Manara quando nel 1950 lasciò Imola per raggiungere il Salento. Una donna che  aveva

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2020 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok