25 Settembre 2020

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Pubblicato nell’agosto 2013 per conto della casa editrice “Alpine studio”, nella collana “A voce alta”, il nuovo libro di Lucia Navone “Il sole, le ali e la civetta. Energie rinnovabili, la mangiatoia perfetta per imprenditori senza scrupoli, sottobosco politico e malavita organizzata” offre un approfondito spaccato sulla questione relativa al business dei pannelli solari e dell’eolico. In undici interessanti capitoli, l’autrice ha saputo ricostruire con dovizia di dettagli, quanto si è verificato negli ultimi anni nella nostra amata Italia, un Paese considerato l’Arabia Saudita delle energie rinnovabili, il cui intervento di politica industriale era stato persino

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
“Per Giove! Mistero al Caffè Letterario”, il romanzo d’esordio di Paolo La Peruta, pubblicato da Lupo Editore, è un libro a dir poco eccezionale che nel giro di un paio di giorni ha stravolto la top ten dei miei libri preferiti, oltrepassando gli storici capolavori editoriali. Può sembrar strano, ma per Giove! Questo libro mi ha stupito, sorpreso, coinvolto, emozionato, deliziato! Merito di una scrittura brillante, ritmica, scorrevole, in grado di

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A volte accade che le speranze si tramutano in realtà. Potrebbe trascorrere del tempo, ma quando i sogni si concretizzano ciò che conta è vivere il presente dimenticando il passato. Ed è proprio così che ha inizio la storia di Lisa, protagonista di “Parigi solo andata”, romanzo d’esordio di Alice Guerrieri. L’autrice salentina nel testo pubblicato da Lupo Editore, racconta il soggiorno parigino di una giovane critica d’arte che

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Avete mai provato ad osservare il mondo immedesimandovi in un animale? Potrebbe apparire un’impresa ardua, quasi impossibile, eppure c’è chi è riuscito ad avventurarsi in un viaggio al limite tra realtà e fantasia:  l’eroe ha solo diciannove anni, ma nonostante la sua giovane età ha colto ciò che molti adulti non sono riusciti ancora a comprendere o a mettere in pratica. Matteo Leo, autore di “Bestia a chi?”, un prezioso

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
“Sono stato l’assistente del dottor Mengele. Auschwitz dagli occhi di un medico ebreo-ungherese” è un libro scritto da Miklos Nyszli, sopravissuto ai campi di sterminio e testimone dei peggiori crimini compiuti sull’umanità per opera dei nazisti. Fra le pagine del testo l’autore ha descritto quello che è stato l’oltraggio più lucido e feroce mai inferto alla ragione umana, Miklos Niszly ha raccontato ciò che si può

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2020 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok