25 Settembre 2020

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Esce per Congedo Editore, nella collana “Biblioteca di Cultura Pugliese”, il prezioso volume “Ritorno a San Pietro in Lama. C’era una volta via Bonaventura ” scritto dalla professoressa Maria De Carlo. L’eccellente lavoro letterario svolto dall’autrice consente al lettore una catarsi nel racconto ambientato in un’antica via di San Pietro in Lama, intitolata a uno dei personaggi più notevoli del paese salentino. Il libro ricco di immagini, foto storiche e disegni è una vera e propria guida antropologica che racconta la vita di un tempo “quello di ieri, coi volti, i mestieri, i suoni ormai tutti scomparsi” scrive nella presentazione il docente universitario, Mario

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Come particelle di pura energia luminosa, le parole scritte da Carmen Campa nel commovente romanzo “L’anima gemella”, Edizioni Esperidi, fluttuano nel cielo, aleggiano nell’aria, volteggiano nello spazio, danzano e si librano nell’animo del lettore. Il libro stupisce per la grazia con la quale è stato vergato, infatti, l’autrice racconta con estrema leggiadria i turbamenti interiori dei due protagonisti: Ludger e Lucio che come le due particelle

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sensibilizzare i bambini alle varie questioni sociali affrontando le tematiche in modo giocoso e divertente deve essere una priorità degli adulti, che usufruendo di strumenti adeguati possono avviare un valido percorso formativo. Il libro di Serena Mendrano "Ricicliamoci. Un’avventura che fa la differenza" è senza dubbio un efficiente mezzo per insegnare ai più piccoli le prime nozioni di educazione ambientale. Non è un caso, infatti, che riciclare

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
assediEra il 29 luglio 1480 quando una flotta composta da 90 galee, 15 maone e 48 galeotte, con 18.000 soldati a bordo approdarono a Otranto. L’armata guidata da Ahmet Pascià incaricato da Maometto II, invase la città idruntina, irruppe fra le strade, massacrò gli abitanti con una ferocia inaudita. Ciò che rimane di quell’assedio cruento non è solo il ricordo di una tragedia e neppure i testi storici scritti per ricostruire i fatti, ma resta il

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Immaginare il volto felice di un bambino mentre fa volteggiare nel cielo il suo aquilone e lo rincorre lasciandosi accarezzare dal vento è una delle figure più poetiche che Giovanni Paladini offre ai lettori de “La cometa dai piedi piatti”. Il libro pubblicato da Pensa Editore racconta la storia di Davide, che con uno “sguardo intenso e penetrante” osserva la vita che lo circonda: il Salento negli anni ’50 dove le famiglie del Sud lavoravano la terra

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2020 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok