22 Maggio 2024

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il Salento si conferma terra di tartufi. Dopo Caprarica di Lecce, ora anche il borgo di Giurdignano entra ufficialmente a far parte dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo. Il prestigioso riconoscimento è giunto nei giorni scorsi da San Miniato, la città in provincia di Pisa, ed ora il comune leccese si aggiunge ad altre località italiane note in tutto il mondo per questa specialità della terra, come Alba, Acqualagna, Apecchio e Gubbio. Vale la pena ricordare che Giurdignano è stato già

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Angelo Adamo alza il sipario sulla XXII edizione di Capraricainjazz. Sarà il funambolico virtuoso dell’armonica cromatica, domenica 5 maggio in piazza Vittoria a Caprarica di Lecce (start ore 20.30, ingresso libero), a dare il via ufficiale alla kermesse organizzata da Capraricainjazz e dal Comune di Caprarica con la direzione artistica di Michele Miccoli. Ad aprire la serata saranno due noti musicisti salentini: Gianni Falcicchia alle tastiere, maestro di jazz e storico collaboratore di Franco

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Tornano a volare gli spettacolari aquiloni nel cielo azzurro di Gallipoli per la XIII edizione del Festival degli Aquiloni “Salento d’Amare” Terra del Sole, del Mare e del Vento, in programma dal 10 al 12 maggio 2024 sulla spiaggia e nel parco antistante del lido Le Sirenè (Ecoresort Caroli Hotels). Raduno di aquilonisti e di appassionati, manifestazione con aquiloni statici ed acrobatici. Voli liberi, performance delle frecce tricolori, grandi aquiloni, aquiloni giapponesi, gara di aquiloni

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
Cavallino rinnova il suo tributo di fede per la sua compatrona, Maria Ss. del Monte. Due giorni di celebrazioni, sabato 4 e domenica 5 maggio, in onore della Vergine, verso la quale la comunità conserva intatta la fede e la devozione a distanza di quattro secoli, ossia da quando fu rinvenuta in circostanza ritenute miracolose una sacra icona nei campi del paese. Tutto cominciò quando un pastorello, mentre era nei campi alla periferia del paese per portare al pascolo i suoi buoi, esattamente nel

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2008 - 2024 Salento in Linea