18 Luglio 2024

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Nell’angolo, aperto dalle vie Umberto I° e Principe di Savoia, la chiesa settecentesca, fu ricostruita nell’1765, e’ la chiesa dove si riunisce la comunità di rito greco- bizantina. Molto importanti sono i numerosi dipinti su tavola con iscrizioni greche, che ritroviamo nel suo interno, che ornano le pareti e iconostasi, che e’ il diaframma, che nelle chiese di rito bizantino era lo spazio dedicato al popolo.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
La più grande e famosa celebrazione del barocco Leccese dove  l’arte raggiunge il culmine dell’espressione estetica, iniziata nel 1548 terminata nella seconda metà del secolo successivo.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Edificata nel 1574, si presenta come uno degli esempi più riusciti del barocco Leccese

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
I suoi resti furono scoperti nel 1929, i lavori portano alla luce la cavea di diametro di 19 metri divisa in 6 sezioni da scalette disposte a raggiera.
libero
Banner promozionale - Bottom
© 2008 - 2024 Salento in Linea