05 Agosto 2021

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Prosegue a ritmi sostenuti il ritiro dei giallorossi a Folgaria in Trentino, il Lecce ha disputato tre amichevoli che hanno dato segnali incoraggianti. Nelle tre partite con squadre locali il tecnico Baroni ha mescolato le carte e tra il primo ed il secondo tempo ha cambiato sostanzialmente le formazioni. In campo si è visto un Lecce vivace, motivato, con un buon fraseggio che si concretizza con verticalizzazioni o cross dalle fasce. Il gioco appare offensivo e la difesa sembra più attenta. 13-0 la prima amichevole, 5-0 con il Rovereto la seconda, a reti inviolate con il Legnago la terza partita. Gabriel in porta, Gallo, Lucioni, Tuia o Bjarnason in difesa, esterno destro da valutare, ma si è mosso bene a nostro avviso il giovane

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Finite le vacanze, da ieri il Lecce è tornato all’opera per la nuova stagione, la squadra si è radunata in sede, ad Acaya, per le consuete visite mediche, i test in campo ed il primo approccio con il tecnico Baroni. La società, oltre alle presentazioni ufficiali di rito, ha regalato alla squadra un nuovo bus personalizzato, con il quale intende dare maggiore consistenza al progetto tecnico-societario, ampliando e potenziando anche il parco mezzi a disposizione. Il club giallorosso ha convocato

Tags: ,

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il club giallorosso sta lavorando a tutto campo per allestire la rosa del nuovo Lecce. Sabato prossimo in conferenza stampa (ore 10.30) verranno annunciate le linee programmatiche del progetto tecnico e domenica tredici giugno verrà presentato il nuovo allenatore, Marco Baroni, nella sala Sergio Vantaggiato presso lo stadio (ore 10.30). Molte novità bollono in pentola, si intuisce che la società vuole puntare ancora di più sui giovani, anche se il neo-tecnico Baroni vorrebbe con se alcuni

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sappiamo ormai che il nuovo allenatore, Marco Baroni, fa giocare la sua squadra con il modulo 4-3-3, con una sola punta di ruolo e due esterni alti. Partendo da questo presupposto, sappiamo che il ds Corvino con l’ausilio del tecnico è all’opera per costruire il nuovo Lecce, pronto per i nuovi schemi tattici e competitivo. Salvo sorprese, diciamo per fare cassa, il portiere del Lecce sarà ancora Gabriel. Non c’è spazio per Vigorito che, per ragioni di costi, lascerà il club. In difesa a Gallo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 All’indomani dell’amara uscita di scena del Lecce dai play-off, battuto dal Venezia, il club leccese si è messo subito in opera per dar vita ad un nuovo ciclo societario. L'esonero del tecnico bresciano Eugenio Corini era nell'aria, se non altro anche per accontentare la piazza, che a gran voce reclamava un cambio di allenatore. Le motivazioni della società di via Costadura sono da ricercare nella mancata crescita della squadra e nell'evidente involuzione nelle ultime sei partite. Nel momento

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2021 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok