28 Ottobre 2020

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Scorrendo la classifica di serie B vediamo Cittadella ed Empoli in testa alla classifica con 10 punti, segue la Salernitana con 8 punti, poi un gruppo di 3 squadre a 7 punti, la Reggina a 6 ed il Lecce a 5, via via tutto il resto. Se non fosse solo l'inizio del campionato, potremmo affermare che le cose non vanno bene, a metà classifica, a meno 5 dalla vetta e con 7 squadre sopra di noi. Fortunatamente il campionato è appena cominciato, nessuna squadra è a punteggio pieno alla quarta giornata

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Da Ascoli il Lecce ritorna con tre punti pesanti e inaspettati, frutto di una gara concreta e senza fronzoli. Una vittoria ottenuta con poche occasioni da rete grazie alle reti di Mancosu ed Henderson. Intanto, oggi alle 20.00 si chiude il calciomercato e la rosa del Lecce sarà completata dall'operoso Corvino, abile costruttore di squadre competitive. Il nuovo Lecce tra arrivi e partenze è stato rivoluzionato, a Corini è stata consegnata una squadra rinnnovata, da cui ci si aspetta molto.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Si ritorna sulla terra, l'atteso big match è finito male, troppi voli pindarici di inizio stagione hanno sgretolato il Lecce a Brescia. Pesante sconfitta, senza attenuanti, a parte la rete di Meccariello annullata per fuorigioco nella ripresa. Rete valida del pareggio, ma non concessa dall'arbitro. Non deve costituire un alibi. Ndoj Ndoj Ayè, sembra un canto di guerra. Le rondinelle di Lopez sono apparse da subito più intraprendenti e concrete, il Lecce invece ha dato l'impressione per gran

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
C'era attesa, come sempre, per l'inizio del campionato di serie B, che vede attore protagonista o comparsa il nuovo Lecce targato Corini-Corvino. Al "Via del Mare" si è giocata l'inedita sfida in cadetteria tra Lecce e Pordenone, come dire l'estremo nord-est contro l'estremo sud-est dell'Italia, il Friuli contro la Puglia salentina. La partita è finita a reti inviolate, con pochi sussulti e ben giocata tra le due contendenti. Il nuovo Lecce è sceso in campo con Gabriel tra i pali, Zuta

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2020 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok