16 Settembre 2021

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
Nell'elegante città di Maglie, tra le tante bellezze presenti, è d’obbligo ricordare e dare spazio alla Villa Comunale Tamborino. Situata al centro della città di fronte all’omonima Villa Tamborino, fu progettata per il senatore Achille Tamborino da Tommaso Pispico e ultimata nel 1874. La famiglia Tamborino la donò al comune di Maglie nel 1975 e nello stesso anno venne aperta al pubblico. La villa, chiusa nel 1996 per i lavori di restauro dovuti all’incuria, è stata riaperta al pubblico nel 2004. Nato come giardino privato, il parco si estende per sette ettari ed è stato realizzato nello stile dei giardini “all’inglese”. Si accede alla Villa tramite una scalinata e, appena varcata la soglia, ci si ritrova nel padiglione d’ingresso

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
  Il mare del Salento è sempre più blu, confermato il prestigioso riconoscimento delle "5Vele" di Legambiente e Touring Club all’Alto Salento Adriatico e all’Alto Salento Ionico. La Puglia (3 comprensori per 12 località) si conferma anche quest’anno regina delle vacanze per bellezza, mare pulito e turismo. Assoluta novità è la pubblicazione on line di “Vacanze Italiane” una guida turistica con le migliori offerte per vacanze intelligenti e sicure, con itinerari sorprendenti, alla scoperta di

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sulle ali della tempesta/ vagai per giorni/ funestato dai presagi;/ In balia delle onde,/ il terrore negli occhi,/ scrutai il mare oscuro,/ periglioso, nero e impetuoso,/ il vento assordante/ ululava la mia fine.../ Naufrago mi ritrovai/ come Ulisse/ sull'isola detta dei Conigli,/ nel dolce crepuscolo,/ sfinito. Lo so… sono un pessimo poeta, ma che ci volete fare, è l'istinto che mi fa volare, sulle ali della poesia, "il naufragar m'è dolce in questo mare". Mi piace leggere, leggo tanto

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Al Salento quest’anno sono state assegnate quattro "Bandiere Blu”, il prestigioso riconoscimento va a Melendugno, Otranto, Castro e Salve. L’importante vessillo torna a sventolare sulle marine di Melendugno, dai faraglioni di Sant’Andrea al mare cristallino di Torre Specchia, passando per l’incantevole baia di Torre dell’Orso, la”Poesia” di Roca e le spiagge di San Foca, ottenendo la bandiera dopo l’inaspettata esclusione dello scorso anno. Lo scorso 14 maggio, come ogni anno, l’ambito

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2021 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok