05 Agosto 2021

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Ti presento un Libro!

 

Una nuova rubrica su Salentoinlinea.it nasce Ti presento un libro, spazio dedicato ai libri e agli autori salentini con recensioni di nuove e interessanti pubblicazioni. Ogni settimana le ultime novità in libreria, a cura del direttore responsabile Giuseppe Pascali.

Per quanti, autori e case editrici, volessero segnalare le nuove uscite, possono farlo inviando una scheda analitica del libro all’indirizzo e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Esperienze di insegnamento e di vita in un quartiere dove tutto è difficile, an che guardare al domani. Emmanuela Rucco toglie dalla sua memoria per trasferirli su carta i quattro anni di insegnamento all’Istituto Comprensivo «Luigi Pirandello» al periferico quartiere Paolo VI (come usano dire i residenti), con il suo libro «Un banco in più» edito da ArgoMenti Edizioni). «Chi è l’altro?» si chiede la Rucco nel suo libro. La definizione è a tutti nota: qualcuno o qualcosa di diverso, differente, inteso genericamente. Eppure, nella nostra quotidiana vita abbiamo sempre a che fare con l’altro: lo troviamo lungo le strade che percorriamo, nei negozi, nei mezzi pubblici, negli uffici. Alcuni diventano meno estranei di altri, e per questi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Un ideale percorso, tutto umano, che attraversa le grandi domande di sempre. Pensato e lavorato negli ultimi due anni, esce in libreria Salvo casi imprevisti. Saggi casuali e leggeri di un narratore, il nuovo libro di Antonio Errico edito da Kurumuny con il quale l’autore conduce senza indugi nel cuore profondo dell’esistenza, tra interrogativi archetipici e rinnovate sfide del pensiero. Le possibilità e i limiti della conoscenza, l’imprescindibilità del punto di vista e le straordinarie

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Un viaggio a ritroso nel tempo, tra emozioni e sensazioni dell'anima, attraverso le "stanze" della vita. Un percorso che Giovanna Politi offre magistralmente al lettore, che dopo aver letto "La stanza rossa"non sarà più lo stesso, e sentirà l'impellente bisogno di intraprendere il personale viaggio interiore.   Per leggere la nostra recensione: Negli abissi dell’animo, alla ricerca di sé stessi con «La stanza rossa» di Giovanna Politi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sovente, della Beat Generation vengono ricordati sempre gli uomini, da Jack Kerouac a Lawrence Ferlinghetti, da Gregory Corso ad Allen Ginsberg. Ma non tutti sanno che molte donne che hanno scritto, raccontato, viaggiato nell'ambito di quel movimento giovanile che trovò anche una sua espressione in campo artistico, poetico e letterario sviluppatosi dal secondo dopoguerra negli Stati Uniti. Ma se la storia le ha relegate al rango di muse o compagne dei poeti uomini, a ridare dignità a figure

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
«Lo strazzo» e gli elementi del folklore intorno alla festa per eccellenza della città di Matera. Esce per i Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno «Anatomia dello strazzo: D’inciampi e altri sospiri», il nuovo libro del poeta e giornalista lucano Nunzio Festa. Lo «strazzo», ovvero la distruzione del Carro Trionfale di cartapesta omaggiante Maria Santissima della Bruna, protettrice di Matera, che si ripete ogni 2 di luglio. La folla si tiene in fermentazione. Attende il carro, deve

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2021 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok