28 Novembre 2021

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Ti presento un Libro!

 

Una nuova rubrica su Salentoinlinea.it nasce Ti presento un libro, spazio dedicato ai libri e agli autori salentini con recensioni di nuove e interessanti pubblicazioni. Ogni settimana le ultime novità in libreria, a cura del direttore responsabile Giuseppe Pascali.

Per quanti, autori e case editrici, volessero segnalare le nuove uscite, possono farlo inviando una scheda analitica del libro all’indirizzo e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
«Questa è la storia di un paesello del sud: di quelli col centro storico imbiancato di calce, case basse a terrazza e pochi palazzi signorili, con le strade di chianche, i vicoli, le curti, la piazza, la chiesa, il municipio, la scuola elementare, la farmacia e le botteghe artigiane».  È l’incipit della trama di Salone, salotto, salottino, il nuovo romanzo di Annalisa Bari edito da Edizioni Esperidi. Ironia e snellezza di stile in questo nuovo lavoro della Bari, che non tradirà di certo le aspettative dei lettori grazie da un gusto narrativo che conferma la piacevole vena dell’autrice e che la colloca tra le penne più interessanti del panorama letterario pugliese. Romanzo collocabile tra quelli «di costume», Salone, salotto, salottino si

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Un'epopea raccontata con pathos e partecipazione, in cui i protagonisti si muovono sullo scenario del Ventennio. È un romanzo avvincente Con le scarpe di cartone, il nuovo lavoro editoriale che Walter Cerfeda firma per i tipi de Il Raggio Verde Edizioni, un libro in cui è possibile assaporare (o riassaporare, se il lettore ha vissuto in quell’epoca) le vicissitudini della Seconda Guerra mondiale. Dal Salento alla Capitale, la narrazione si spinge poi nell'immediato Dopoguerra, dove le persone e

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
Ad Alfred Hitchcock sarebbe certamente piaciuto! L'ambientazione noir, l'espressività di oggetti e di luoghi, la doppiezza dei personaggi, sono tutti ingredienti sapientemente mescolati ed amalgamati in «Indelebile», il nuovo romanzo di Giuseppe Calogiuri - avvocato specializzato in diritto della proprietà intellettuale, giornalista e musicista nonché eccellente giallista – edito per i tipi di Musicaos Editore. Cuore del romanzo il classico morto ammazzato, ed anche in modo «sottile», potremmo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Vita ed economia delle genti di Cavallino del XVIII secolo ricostruiti attraverso i dati del catasto onciario. Si chiama «Cavallino: 1745 e dintorni» il libro di Fernando De Dominicis pubblicato per i tipi di Congedo Editore con il quale l'autore, mosso dall'amore che da sempre nutre per la sua cittadina, ha ricostruito la realtà storica della Cavallino settecentesca, dagli aspetti di vita spicciola sino alle questioni finanziarie. Non a caso, ha scelto come sottotitolo «Passeggiata fra motte

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2021 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok