09 Agosto 2022

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Ti presento un Libro!

 

Una nuova rubrica su Salentoinlinea.it nasce Ti presento un libro, spazio dedicato ai libri e agli autori salentini con recensioni di nuove e interessanti pubblicazioni. Ogni settimana le ultime novità in libreria, a cura del direttore responsabile Giuseppe Pascali.

Per quanti, autori e case editrici, volessero segnalare le nuove uscite, possono farlo inviando una scheda analitica del libro all’indirizzo e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Un viaggio tra canti e riti della Settimana Santa nel Salento, dove La Passione, Santu Lazzaru e più in generale il repertorio di canti devozionali della Settimana Santa costituiscono uno dei pilastri più antichi e genuini della tradizione popolare e della cultura contadina del territorio salentino. Nasce da tutto ciò Santu Lazzaru e dintorni…, un libro fotografico edito da Kurumuny con la curatela di Antonio Melegari (musicista e promotore culturale), in libreria e negli store con allegato un cd con 32 tracce e un documentario extra interamente prodotto da Sud Ethnic e realizzato da Medit Film e dedicato ai canti e ai riti legati ai sette giorni che precedono la Pasqua in terra salentina. La vita nelle comunità a base agricola-pastorale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Amore e odio, legami e conflitti con la terra natia, la Terra del rimorso, la «terra del cattivo passato che torna e opprime col suo rigurgito», per dirla con le parole di Ernesto De Martino. È da questi luoghi che vuol fuggire Eulalia, la giovane protagonista de L’ultima tarantata, il romanzo firmato da Pietro Zauli per I Libri di Icaro Edizioni, che trova ambientazione in uno scenario tutto salentino, con le sue tradizioni e le sue ancestrali credenze. Siamo alla fine degli anni ’90 ed

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ha le tinte di un noir, l’incalzare di un giallo ed è ammantato sotto l’ala del romanzo di ambiente, quello leccese negli anni a cavallo tra il XX e il XXI secolo. Luigi Giorgino sceglie la Lecce lo sfondo della malavita salentina per il tema del suo romanzo «Il cavallo della Sacra Corona» edito dall’editrice «I libri di Icaro». Con una narrazione incalzante e scorrevole in un romanzo sui generis, Giorgino mette in fila con incredibile ordine e linearità una serie di eventi e di vicissitudini

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
«Come il cammello nel deserto si abbevera alla foce dell’acqua trovando ristoro, così il lettore di questa raccolta poetica potrà trovare conforto». È positivamente avvisato chi si appresta a godere del lucente e impavido percorso attraverso il mistero della vita e del divino che propone «La parola buona», la silloge poetica di Eleonora Nitti Capone edita da AnimaMundi nella collana «Piccole gigantesche cose». È un cammino fatto di domande aperte quello proposto dalla giovane poetessa salentina

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
Le vicende post-unitarie vissute nell’estremo lembo di quello che era stato il Regno delle Due Sicilie. Con il rigore dello storico e la leggerezza della sua penna, Angelo Donno torna a raccontare del meridione salentino nel periodo legato all’unificazione d’Italia. Si chiama «E poi venne sera» il romanzo appena firmato per i tipi di Besa Editrice. Donno riporta il lettore nella provincia di Terra d’Otranto, esattamente due anni dopo l’unificazione, dopo la nascita del Regno d’Italia. Il

Banner promozionale - Bottom
© 2021 Salento in Linea