14 Agosto 2020

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
panorama di Castro    4. Castro   Definito da molti come “La Perla del Salento”, Castro è una delle mete da non perdere se si viene in vacanza in Puglia. Centro peschereccio e balneare, vanta origini antiche risalenti al periodo medievale. Uno dei punti più caratteristici della cittadina è sicuramente il Centro Storico, racchiuso da una cinta muraria e da un poderoso Castello con quattro bastioni e un terrapieno. Molto interessanti risultano essere anche le architetture religiose come la Chiesa dell’Annunziata, costruita sulle rovine di un tempio greco in stile romanico. Sarà facile rimanere affascinati dai vari altari ospitanti le tele della Madonna Immacolata, della Madonna con Sant’Antonio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
porto di Leuca3. LEUCA   Leuca, “De Finibus Terrae”, come i Romani usavano chiamarla, è la cittadina più al sud del Salento, che con la sua storia, la sua arte e la sua cultura attrae migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. I suoi luoghi magici sono in grado di trasportare il visitatore in una dimensione suggestiva, tra gli ulivi secolari e l’azzurro del mare. Un tour in questa ammaliante località non può che partire dalla Basilica di Santa Maria

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Lecce I Teatini 1. LECCE Il turismo nel Salento sembra non arrestarsi. Ogni anno milioni di visitatori, provenienti da tutto il mondo, restano ammaliati dalle bellezze che questa terra è in grado di offrire. Secondo i dati registrati dall’ENIT, nel corso del 2016 le presenze sono aumentate del 3,2%. Difatti è proprio il Salento a trainare il turismo dell’intera Puglia. Ma quali sono le dieci mete da non perdere se si viene in vacanza nella terra del sole, del mare e del vento? Al

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Otranto di sera2. OTRANTO   Nel punto più ad est d’Italia, dove il sole sorge prima che in ogni altro luogo, è situata Otranto, uno dei borghi più caratteristici del Salento e meta di migliaia di turisti ogni anno. È dalla caratteristica Porta Terra che comincia il viaggio nel museo a cielo aperto di questo luogo magnifico. Dopo averla attraversata sarà facile smarrirsi tra corti, palazzi e stradine nascoste. La via più caratteristica è sicuramente

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Sono sempre più numerosi i siti archeologi nel Salento che, dopo un lungo periodo di scavi per riportarli alla luce e di eventuali lavori di conservazione, sono divenuti dei veri e propri musei diffusi a cielo aperto. Abbiamo già parlato in queste pagine del Parco Archeologico di Giurdignano e di quello di Roca Vecchia. Ora, ci soffermeremo brevemente sul Parco dei Guerrieri a Poggiardo e sul Museo Diffuso Arcaico di Cavallino.   Entrambi meritano una visita

Banner promozionale - Bottom
© 2020 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok