28 Novembre 2021

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Se siete nella zona di Maglie, una capatina è d’obbligo nell’antica e suggestiva piazza di Muro Leccese. Già set naturale di note fiction televisive, la piazza in pietra leccese è considerata una delle più belle del nostro Salento. In piazza del Popolo si possono ammirare le chiese dell’Annunziata e dell’Immacolata, il palazzo del Principe, il palazzo Ducale, la colonna dei Quattro Evangelisti eretta nel 1607.  Nel territorio di Muro si possono visitare cinque Menhir che misurano in media quattro metri, le rovine della città messapica e le antiche chiese bizantine di Santa Marina e di Santa Maria di Miggiano.  A cura di Stefano Bonatesta

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Sul territorio salentino sono disseminati numerosi monumenti megalitici risalenti alla preistoria. Messapi e/o altre popolazioni locali hanno eretto oltre ai più noti Menhir e Dolmen anche le Specchie.  La Specchia è un alto cumulo di pietre e terra, posto sulle alture del nostro territorio, che ebbe, forse, funzione sacra o d’avvistamento e difesa. C’è chi fa risalire alcune di queste costruzioni all’età medioevale.  Probabilmente il nome di Specchia, uno dei borghi più belli d’Italia

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2021 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok