08 Maggio 2021

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Banner-Libero-header

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Per la rubrica Il Salento nelle Parole, proponiamo un brano di Vittorio Bodini tratto dal racconto "L'aeroplano fa la guerra ai contadini" contenuto in Barocco del Sud, Besa. Memoria e odore di una rugosa striscia di lotta.   da "L'aeroplano fa la guerra ai contadini" Terra coltivabile! Dice il mio compagno. Siamo nascosti dietro un muretto, fra l'ultimo raggio d'un sole di gennaio che spalma sull'orizzonte una tenera pomata color sangue e il viottolo su cui è passata la motocicletta coi due carabinieri che ci cercano. Siamo in una landa macchiosa che ci circonda a perdita d'occhio, tutta groppe ispide come d'una sterminata mandria di bufali. Solo verso oriente una striscia di sole

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Per la rubrica Il Salento nelle parole, una poesia del poeta cileno Martin Andrade che visse in Italia per 10 anni, anche nel Salento, a Parabita.   Nato il 20-7-1937 nel sud del Cile. Autore, attore e regista teatrale, si è formato in Argentina dove ha partecipato a numerosi allestimenti teatrali, films, programmi radiofonici e televisivi. Si occupa anche dell'insegnamento della Tecnica della Espressione corporea applicata alla formazione di attori. Ha tenuto diversi Seminari e

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Per la serie “Il Salento nelle parole” proponiamo un testo dell'autore Antonio Leonardo Verri: «La gente, qui, per me, come vi dicevo, ha il colore del mare, ha l'andatura di un'onda, il cuore negli occhi, un corpo azzurrato, perfetto...è stupenda questa gente... anche nel dolore, anche quando urla, quando impreca: questa gente ha l'umore di questa terra, cresce con essa, ad essa confida i suoi mali, le sue gioie, impreca alla morte, come vi dicevo, si

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Nuovo appuntamento con la rubrica Il Salento nelle Parole. Per l'occasione il Salento avrà modo di non esserci e di sostare, nella dimenticanza, nell'assenza della presenza di Carmelo Bene. La foto di Carmelo Bene è di Piero De Marchis, del 1979 a Torino durante una conferenza all'Hotel Sitea. Tratta dalla rete, www.flickr.it.     «V’è una nostalgia delle cose che non ebbero mai un cominciamento. Affondare la propria origine – non

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Primo appuntamento con la rubrica "Il Salento nelle parole" di autori italiani e stranieri. Ad aprire, le parole di Edoardo Sanguineti tratte da: Sanguineti Edoardo, Cose, Napoli, Tullio Pironti Editore, 1999, pp. 26-28.                                   

libero
Banner promozionale - Bottom
© 2020 Salento in Linea
I Cookies ci permettono di offrirti i nostri servizi nel miglior modo possibile. Continuando la navigazione sul nostro sito ci autorizzi all'utilizzo dei cookies.
Ok